Comunicati regionali

RINNOVO DELLE CARICHE ASSOCIATIVE DEL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DELLA PROVINCIA DI ENNA

RINNOVO DELLE CARICHE ASSOCIATIVE DEL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DELLA PROVINCIA DI ENNA
Venerdì 25 agosto, nei locali della Biblioteca dei Cappuccini, sede del Centro Studi Francescani di Leonforte, l’assemblea dei soci del Forum delle Associazioni Familiari della Provincia di Enna ha rinnovato il Consiglio Direttivo e le cariche associative. Il nuovo Presidente provinciale è Alfio Adornetto, di Regalbuto, appartenente all’Azione Cattolica e da sempre impegnato, con la moglie Anna Maria, nel mondo associativo e a favore della famiglia. Vicepresidente è Francesca Castellana, di Nissoria, già referente cittadina del progetto “Immischiati a scuola”. Segretario è Gaetano Scornavacche, di Centuripe, dell’associazione “Famiglie per l’accoglienza”. Consiglieri di garanzia: Salvatore Algozino (Ordine Francescano Secolare), di Leonforte e Giusy Fichera (Cammino Neocatecumenale), di Centuripe. Tutto il direttivo è stato eletto all’unanimità.
Il Forum nasce con l’obiettivo di riportare la famiglia al centro del dibattito politico, sociale e culturale, in un tempo in cui la cellula fondamentale della società sembra aver perso la centralità che le è propria per lo sviluppo e l’evoluzione dell’umanità e della sua storia. A tal fine, il Forum si propone di sostenere e di incoraggiare politiche familiari sempre più incisive e, al tempo stesso, vuole riconsegnare alla famiglia la consapevolezza del suo ruolo di attore principale nella costruzione di un mondo veramente umano.
Il Forum ha lo scopo di rendere “visibile” la bellezza della famiglia, come “società naturale fondata sul matrimonio”, perché torni ad essere soggetto sociale da promuovere e luogo in cui si realizza il Bene Comune. Per questo, promuove la partecipazione delle famiglie alla vita culturale, politica e sociale dei luoghi in cui vivono e operano e sostiene tutte quelle iniziative di politica familiare orientate alla valorizzazione della famiglia e dei suoi diritti.

L’avv. Francesco Bianchini eletto nella commissione Internazionale adozioni.

http://

www.vita.it/it/article/2017/07/17/ecco-tutti-i-nomi-della-nuova-commissione-adozioni/144045/
Anna Guerrieri, Monya Ferritti e l’avvocato Francesco Bianchini sono i tre nuovi rappresentanti delle associazioni famigliari nella Commissione Adozioni Internazionali

La Commissione Adozioni ha reso noto oggi i primi nomi dei suoi componenti. Il Presidente come noto è Paolo Gentiloni, Presidente del Consiglio dei Ministri e la Vice Presidente è la dottoressa Laura Laera. La Commissione è poi composta da vari rappresentanti d istituzionali, che non sono stati ancora tutti nominati. I tre rappresentanti delle associazioni familiari a carattere nazionale sono Monya Ferritti, presidente del Coordinamento CARE, Anna Guerrieri, vicepresidente dello stesso CARE e l’avvocato Francesco Bianchini, nominato dal Forum delle Associazioni Famigliari. Il decreto di nomina di Ferritti e Guerrieri porta la data del 12 settembre 2016 e la firma del sottosegretario De Vincenti, mentre la nomina di Bianchini ha la data 28 marzo 2017 e la firma di Maria Elena Boschi.

Ferritti è l’unica riconfermata fra i tre rappresentanti delle associazioni famigliari della precedente commissione. Il suo incarico, insieme a quello di Francesco Mennillo, era scaduto fin dal l’11 giugno 2015.

Banner Notizie Def
La situazione attuale è la seguente: in rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri ci sono Ermenegilda Siniscalchi, capo dipartimento per le politiche della famiglia e Stefano Pizzicannella (il terzo componente deve ancora essere nominato). Per il Ministero degli Affari Esteri c’è Luigi Maria Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie, per il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali Stefania Congia, dirigente dell’ufficio per le Politiche di integrazione sociale e lavorativa dei migranti e tutela dei minori stranieri. Il Ministero dell’Interno ha nominato Edoardo D’Alascio, il Ministero della Giustizia ha indicato Vincenzo Starita, direttore generale alla Direzione generale del personale, delle risorse e per l’attuazione dei provvedimenti del giudice minorile e Gemma Tuccillo capo dipartimento per la giustizia minorile e di comunità, mentre il Ministero della Salute ha scelto Serena Battilomo, direttore dell’ufficio per la tutela della salute della donna, dei soggetti vulnerabili e contrasto alle diseguaglianze. Mancano ancora i rappresentanti del Ministero della Pubblica Istruzione e del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

La Conferenza Unificata Stato-Regioni ha indicato dottoressa A. Caprioglio e il dott. A. Mazzarotto (i componenti ANCI e UPI sono vacanti), come pure sono ancora da individuare i nomi dei tre esperti previsti dal decreto istitutivo della CAI.

Tornando ai commissari delle associazioni famigliari, ecco qualche informazione sulle loro biografie. Bianchini è un avvocato cassazionista, ha 57 anni, è di Palermo, è padre di tre figli, è iscritto all’Associazione Famiglie Numerose ed è componente dell’Osservatorio Nazionale sulla Famiglia. Monya Ferritti è ricercatore dell’Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche (ex Isfol), mamma di una ragazza di 18 anni e di un quindicenne adottato nel 2005 in Cambogia: è presidente del Coordinamento CARE sin da quando è nato, nel 2011 (e lo coordina dal 2009) e presidente di Genitori che, una piccola associazione di Roma, caratterizzata dal comprendere anche famiglie non adottive. Anna Guerrieri invece dal 2011 è presidente di una grande associazione di famiglie adottive, Genitori si diventa, che conta un migliaio di soci e vicepresidente del CARE. Insegna matematica all’Università dell’Aquila ed è mamma di due figli, adottati nel 2000 e nel 2005: la ragazza ha 15 anni ed è nata in Cambogia, il ragazzo ha 21 anni ed è nato in Ucraina.

COMUNICATI STAMPA

novembre, 2017

  • 14 novembre

    PARITA’ E VIOLENZA SULLE DONNE. Genitori chiamati alla presenza

    PARITA’ E VIOLENZA SULLE DONNE. Genitori chiamati alla presenza Riunione di insediamento presso il Miur dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio e la promozione di iniziative sulla parità tra i sessi e il contrasto della violenza contro le donne tra una forte e variegata presenza associativa. Presenti oltre il Forum delle …

    Leggi »
  • 10 novembre

    BENE RIMETTERE IL BONUS BEBE, MA E’ ANCORA TROPPO POCO

    BENE RIMETTERE IL BONUS BEBE, MA E’ ANCORA TROPPO POCO «Notiamo con piacere che dopo le nostre sollecitazioni si sta aprendo un fronte bipartisan per cercare di rimettere il bonus bebè nella legge di stabilità». Questo il commento di Gianluigi De Palo, presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari. «Come …

    Leggi »
  • 7 novembre

    COS’ALTRO DEVE SUCCEDERE PER CAMBIARE IL FISCO?

    COS’ALTRO DEVE SUCCEDERE PER CAMBIARE IL FISCO? «È una nuova conferma di quanto la famiglia fa per l’Italia e di quanto poco l’Italia fa per la famiglia» afferma Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, commentando i dati dell’Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane presentati oggi.  …

    Leggi »